• Giro dell'Umbria 2019

    Castel Ritaldi - Il castello - 11 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Castel Ritaldi - Il castello di notte - 11 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Castel Ritaldi - Castel San Giovanni - 11 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Bevagna - 12 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Bevagna - Lavatoio dell'Accolta - 12 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Bevagna - le Gaite - 12 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Assisi - la Rocca nella nebbia - 13 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2018

    Assisi - La basilica di San Francesco - 13 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Assisi - il Natale - 13 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Lago di Pietrafitta - 14 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Pietrafitta - Museo paleontologico - 14 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Pietrafitta - Museo del Vetro di Piegaro - 14 aprile 2019Vedi
NEWS: 5X1000 il codice fiscale per l'Atletica Capanne: 03070870542 - ATTENZIONE: Per chi non lo avesse ancora fatto si ricorda di inviare il CERTIFICATO MEDICO per mail a mencaronisauro@libero.it

Tutti gli articoli

Capanne 26 giugno 2017

Nell'ultimo week-end, molti nostri atleti impegnati su vari fronti: Campionati Regionali assoluti, Sfacchinata di Gualdo Tadino e Trofeo Coni.
 
Dopo 2 anni consecutivi, presenti, con la SQUADRA ASSOLUTA alla fase Nazionale del Campionato di Società, quest'anno non ce
l'abbiamo fatta. Certo dopo le " uscite" di 3 atleti fortissimi, quali Laaroubi, Kiplangat e Bellini il compito era molto complicato, ma col senno di poi se non fosse sopraggiunto l'infortunio del  nostro  saltatore in estenzione( lungo e triplo), Federico Conti, la possibiltà di disputare per il terzo anno consecutivo la Finale Nazionale era fattibilissimo!!!Quindi onore al merito a chi c'era, nonostante quache acciacco.Comunque abbiamo conquistato 2 titoli Regionali con il "solito" PAGNINI nei 400mt e con BRUJA nei 110hs.
Questi gli altri atleti che hanno partecipato al "Campionato":
ALESSANDRO MONTANUCCI  100 mt 11"51  e 4x100
ALEX PAGNINI  200mt 22"20  e 400mt 48"92 e 4x400
TIMUR NIZAMOV  800  1'54"54   e 1.500   4'03"76   e 4x400
PAOLO GRAZIESCHI 3.000 siepi 10'56"33   e 5.000 18'01'16( sempre più mito vero cuore di Capanne)
ANGELO BRUJA  110hs 16"74  400hs 57"26  e 4x400
MOHAMED DRAME  salto in lungo 5,22
ALESSIO COSTANZI lancio del disco 47,65  e peso 12,53 ( è l'unico che parteciperà a fine settimana agli ASSOLUTI di Trieste)
LORENZO TOGNI lancio del martello 42,30
NICOLA ALBERATI  800mt col personale 2'01"07 e seconda 4x400( sta crescendo il "pivello")
LORENZO TALEGALLI 100mt 11"61  e 4x100
ANDREA MORTINI lancio del peso 11,68
MATTEO MARIANGELI 4x100 (senza allenamento, grande prima frazione)
FEDERICO VAGNOLI  4x100 e 4x400 ( bene la new entry)
FABIO PROIETTI ROMOLI seconda 4x400 (dopo un anno di assenza per infotunio)
LORENZO RICOTTA seconda 4x400 ( un grazie a chi abita da anni a Trieste e vuole rimanere tesserato sempre con noi!!!)
EMANUELE RANIERI classe 2.000 esordio in prima squadra nei 100mt e nell'alto.Bravo 
Alla fine 13.717 punti  ma comunque sempre nelle prime 100 squadre in Italia e secondi in Umbria (dopo Orvieto) andrà meglio il 
prossimo anno.
Insieme al C.D.S. assoluto si è disputato il trofeo CONI per la cat.ragazzi che qualificava 3 Umbri alla finale di Senigallia.Purtroppo
per la miseria di 30 punti il nostro LORENZO BARTOLI,pur stabilendo 3 personali su 3 gare è giunto 4° mannaggia, ma visto che lui
è del 2005 e i primi 3 sono tutti del 2004.....Vediamo il suo score: Salto in lungo 4,30 lancio del vortex 38,78 e 600mt 1'44"91, p.b.
stracciato (era 1'50").
Lorenzo Bartoli
 
Nelle gare di "contorno" per le cadette sono venute 2 splendide vittorie ad opera della rientrante( dopo gli esami di terza media) 
CHIARA FUCELLI nei 2.000mt chiusi in 7'28"  e soprattutto di ELISA PAOLONI nei 300hs che con 47"81 si colloca non solo al
comando in Umbria ma anche molto bene a livello Nazionale!!!Vai Elisa il Camp.Italiano Cadette ci aspetta.
Elisa Paoloni con Chiara Belfico ed il coach
 
Lasciamo la pista per la strada. Alla classica Sfacchinata di Gualdo Tadino( assente la Poesini vedremo poi perchè) il ruolo di
"primadonna" è toccato ad IVANA BASIGLI che è giunta seconda di categoria! Bene anche il consorte ANTONIO SANTAGA' con il
quale ha raggiunto Gualdo in bicicletta( da Pianello) si è sobbarcata la sfacchinata e poi insieme hanno ripreso la bici alla volta del 
Pianello. Che miti....Oltre a loro 2 c'erano anche altri 3 temerari che hanno sfidato il caldo opprimente di questi giorni ma non sono 
voluti mancare e cioè SERGIO ORIOLI, FRANCO PICCINI e LEONARDO FIORI.
E adesso vediamo perchè non c'era la Poesini. Sta  "matta" è partita zitta zitta, insieme al compagno Giorgio e alla figlia Gaia  e si
è recata in altura e dove? mica un posto a caso, ma in Val di Fassa per disputare la corsa a tappe più dura che c'è in Italia, per 
l'appunto il GIRO PODISTICO A TAPPE DELLA VAL DI FASSA che ha raccolto più di 300 adesioni.In questo momento Federica,
dopo 2 tappe durissime si trova in terza posizione assoluta. Vedremo come va a finire........Dai Fede che noi ti aspettiamo alla
notturna di Capanne del 5 Luglio.  

________________________________________________________________