• Perugia - Palazzo dei Priori e La Fontana MaggioreVedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo - La rocca 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo Castello di Cisterna - 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - La basilica 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - La rocca Maggiore 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - Il camminamento nella Rocca 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - San Domenico, il chiostro 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - Rocca Paolina 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - Tempio di Sant'Angelo 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Campo del Sole 10 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Isola Maggiore 10 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Isola Maggiore 10 aprile 2022Vedi
NEWS: LEGGI I RECORD CAPANNESI AGGIORNATI - 5X1000 il codice fiscale per l'Atletica Capanne: 03070870542 - ATTENZIONE: Per chi non lo avesse ancora fatto si ricorda di inviare il CERTIFICATO MEDICO per mail a mencaronisauro@libero.it

Tutti gli articoli

Foligno 29/08/2021
 
A Foligno, con il memorial intitolato al compianto Giuseppe Tomassoni, si è inaugurata la nuovissima pista di atletica. Presenti le più alte autorità come il Sindaco di Foligno Zuccarini, il Presidente del Coni Ignozza, Il Presidente della Fidal Nazionale Stefano Mei, il Presidente della Fidal Umbra Carlo Moscatelli e il Presidente della Winner Foligno Fusaro.
Peccato che un forte vento, sempre contrario, non abbia fatto registrare risultati cronometri esaltanti, ma nell'insieme una bella giornata di sport con tantissimi atleti ad onorare la nuova pista e, anche tantissima gente sugli spalti.
Di sbagliato, secondo il sottoscritto, l'orario troppo avanzato di inizio gare, ha fatto si che si è arrivati a gareggiare oltre alle 10 di sera con una temperatura quasi invernale.
Detto ciò, veniamo ai risultati dei Nostri baldi giovani:
A podio GIOVANNI CARLONI ( cat.ragazzi) sia nei 60mt dove è arrivato 3° con 8"97  e soprattutto nei 600mt dove è stato in lotta con il fortissimo Tomba      ( Avis Todi) fin sul palo giungendo quindi 2° con un buon 1'43"30. Terzo gradino del podio per Filippo Alimenti nel peso cadetti con il personale portato a 8,96. Sempre nel peso, ma assoluti, il nostro tecnico dei lanci, Andrea Faina è arrivato a soli 3 cm dal podio con un ottimo 10"40. Due quarti posti per la cadetta Arianna Binaglia, negli 80mt chiusi ancora sotto gli 11" nonostante 2 metri di vento contrario e nel lungo con  un modesto, per lei, 4,14( anche qui vento contrario). Negli 800 maschili  corsi alle 21,30 con 15° gradi di temperatura, Nicola Alberati,  ha lottato nella serie dei migliori, ma alla fine si è dovuto accontentare di 2'02"60 per un 13° posto assoluto. Giacomo Caligiana è arrivato 31° con 2'16" sfinito nel finale, complice un passaggio troppo forte per lui. Il Master M55 Roberto Polticchia, sempre negli 800 ha chiuso 33°. Nei partecipatissimi 60mt cat.ragazze, si sono difese Rebecca Napolitano, Sofia Billeri e Vittoria Bardani classificandosi nell'ordine 18a, 21a e 23a, mentre le stesse 3 nei 600 mt hanno visto invertite le prime 2 posizioni e così abbiamo la Billeri al 7° posto, la Napolitano all'11° e la Bardani al 12°. Peccato per le assenze, per motivi diversi, di Sorci, di Patiti e della Caligiana, ma siamo sicuri che saranno pronti, per le prossime gare, a cominciare dalla Corsa del Guado di Mercoledi.
____________________________________________________________________________