• Perugia - Palazzo dei Priori e La Fontana MaggioreVedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo - La rocca 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo Castello di Cisterna - 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - La basilica 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - La rocca Maggiore 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - Il camminamento nella Rocca 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - San Domenico, il chiostro 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - Rocca Paolina 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - Tempio di Sant'Angelo 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Campo del Sole 10 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Isola Maggiore 10 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Isola Maggiore 10 aprile 2022Vedi
NEWS: LEGGI I RECORD CAPANNESI AGGIORNATI - 5X1000 il codice fiscale per l'Atletica Capanne: 03070870542 - ATTENZIONE: Per chi non lo avesse ancora fatto si ricorda di inviare il CERTIFICATO MEDICO per mail a mencaronisauro@libero.it

Tutti gli articoli

Capanne 15 novembre 2021
 
Domenica 14 Novembre, una Domenica non certo anonima per l'Atletica Capanne,anzi...Vediamo il reportage.
 
(L'arrivo di Alberati alla Straquasar) 
A Ellera, è andata in scena la STRAQUASAR, 12km molto, ma molto impegnativi, oltre 300 gli arrivati che certificano ll successo di questa manifestazione, organizzata dai L'Unatici di Ellera. Vittorie di prestigio ad opera di Loytaniang e Tamburi. L'Atletica Capanne ha portato all'arrivo del centro commerciale ben 21 atleti, cosa che ci ha fatto conquistare un ottimo 3° posto nella classifica per Società. A livello individuale, spicca i 21° posto assoluto (4° di cat.)di Nicola Alberati con il tempo di 42'26" all'ottima media di 3'52" al Kilometro che, su questo percorso è veramente tanta roba. Bravissimo Nicola che per una volta lascia gli amati 800mt per una gara su strada che comunque sarà molto utile per la prossima Stagione indoor. Si conferma in un ottimo stato di forma ( dopo Bevagna) anche Ivana Basigli che conquista il 20° posto assoluto e il 5° di categoria; 54'30" il suo tempo.
(Letizia Ticchioni)
Per restare al settore femminile, celebriamo il ritorno alle gare, dopo varie vicissitudini infortunistiche, di Letizia Ticchioni che ha concluso la prova in 31a posizione assoluta con il tempo di 58'07". 44a è arrivata Monia Montagnini con 1h09'42". Tra i maschietti, dopo Nicola è arrivato Domenico Cantarini 54° assoluto con 45'31 a 4'08" di media. Seguono 55° Alessio Rugo,58° Lorenzo Aquilino, 63° Diego Rosati,90° Ivan Lasagna, 94° Roberto Polticchia, 99° Massimiliano Minciotti, 100° l'esordiente Luca Battistoni,127° Paolo Marcantonini,166° Roberto Pierini, 208° Giovanni Cinti, 219° Domenico Mauriello,231° Antonio Santaga', 251° Claudio Saveri, 252° Franco Piccini, 254° Nicola Menicucci, 256° Sergio Orioli.
 
OSIMO: CROSS NAZIONALE VALMUSONE
(La Caligiana sul Gradino più alto) 
Dopo un anno di assenza per il covid, torna il CROSS DELLA VALMUSONE, inserito nel Calendario Fidal Nazionale. L'Atletica Capanne è la Società Umbra presente con il maggior numero di partecipanti: 13.Vediamo le loro prestazioni, questa volta non ce ne vogliate, facciamo le pagelle che devono essere da stimolo per cercare di migliorare sempre.
(L'arrivo della Caligiana)
CATERINA CALIGIANA 10 e lode, che dire, vittoria con ampio distacco tra un lotto molto qualificato di ben 45 ragazze. Un coast-to coast imbarazzante ( per le avversarie).
GIORGIA NOCELLA 9 buonissima piazza d'onore tra le Es.10 ( più di 40 concorrenti)
(Giorgia Nocella)
EDOARDO MARINO 8,5 mezzo voto in più per aver dovuto ripetere la partenza dopo aver percorso oltre 150 mt. Bravo 5° tra gli es.10
GIOVANNI CARLONI 8 peccato che gli siano mancati gli ultimi 50mt ( dei 1.500 da lui mai fatti), altrimenti avrebbe preso 9,5 giungendo in seconda posizione, ma comunque 6° alla fine dopo una gran prova di carattere.
MATTIA PATITI 7+ 9° tra i ragazzi ( oltre 40 part.) nonostante un non buonissimo stato di forma.
EMMA BALDELLI 7 sta entrando sempre più nello spirito della Squadra.16a tra le cadette finendo molto fresca.
(Emma e Melissa)
ALESSANDRO MARINO 7 il più piccolo atleta in gara non si è certo scoraggiato, mettendosi alle spalle molti avversari più grandi.
REBECCA NAPOLITANO e VITTORIA BARDANI 6,5 due ragazze molto brave, alle quali manca soltanto un po' di grinta e consapevolezza dei propri mezzi. 16a e 17a nella gara della Caligiana.
LORENZO BARTOLI  e GIACOMO CALIGIANA 6,5 stesso voto per motivi diversi.15° e 16° alla fine tra gli allievi, ma da loro ( soprattutto da Bartoli) ci si aspetta molto di più. Osimo deve essere soltanto il primo tassello per una grande stagione.
(Chiara Fucelli)
MELISSA CATANA 6 sufficenza, nonostante non ci soddisfi il suo 21° posto tra le cadette ma è stata male in settimana e si è allenata poco.
CHIARA FUCELLI 5 Una giornata no ci può stare per una Campionessa come lei, reduce da una grande stagione in pista sui "suoi" 3.000 siepi.
 
(Lorenzo e Massimo Ferraguzzi con Davide Pompili a Ravenna)
RAVENNA: 3 Atleti del Capanne presenti alla storica mezza di Ravenna. Molto bene il quasi esordiente Davide Pompili  che ha terminato in 1h36'31" 360° assoluto su quasi 1900 atleti al traguardo, ma bene anche Lorenzo Ferraguzzi che ha fermato il cronometro a 1'40'49". Purtroppo un infortunio nei primi chilometri ha bloccato Giannetto Filugelli che veniva da una buona prestazione alla mezza di Foligno. Massimo Ferraguzzi ha disputato la 10 km chiusa in 55'40". Le vittorie sono andate a Maiyo Rodgers (Kenya) in 1.03.46 e Maina Veronicah Njeri in 1.11.42.
 
(Germinelli a Napoli)
NAPOLI: Sempre mezza maratona, ma Germinelli Roberto è andato a Napoli per disputarla. Bellissima gara con quasi 800 arrivati. Roberto ha ottenuto un buonissimo 146° posto assoluto con il tempo di 1h34'06". Bravo Roby.
Pertanto archiviamo il 14 Novembre come altra data al top per i colori Capannesi.
__________________________________________________________________________________