• Perugia - Palazzo dei Priori e La Fontana MaggioreVedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo - La rocca 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo Castello di Cisterna - 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - La basilica 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - La rocca Maggiore 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - Il camminamento nella Rocca 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - San Domenico, il chiostro 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - Rocca Paolina 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - Tempio di Sant'Angelo 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Campo del Sole 10 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Isola Maggiore 10 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Isola Maggiore 10 aprile 2022Vedi
NEWS: LEGGI I RECORD CAPANNESI AGGIORNATI - 5X1000 il codice fiscale per l'Atletica Capanne: 03070870542 - ATTENZIONE: Per chi non lo avesse ancora fatto si ricorda di inviare il CERTIFICATO MEDICO per mail a mencaronisauro@libero.it

Tutti gli articoli

Capanne 7 giugno 2021
 
Soltanto 24 miseri punti hanno privato Elisabetta Baldelli della medaglia di bronzo ai Campionati Italiani di prove multiple che si sono svolti a Fabriano. La Junior, in forza all'Atletica Capanne, allenata da Valentino Mazzola ha comunque migliorato di oltre 200 punti il già suo Record Regionale dell'Eptathlon Juniores portandolo a 4614 punti. Vediamo il suo score 100hs 15"38 a soli 9 cent. dal personale, poi 1,41 nell'alto che è un po il suo tallone d'Achille, 10,28 nel peso e 26"03 nei 200mt personale.
(Elisabetta al peso)
Così si è chiusa la prima giornata con la Baldelli al 6°posto. La seconda giornata è iniziata nel migliore dei modi con 5,63 nel lungo, personale sfiorato, poi P. B. nel giavellotto con 33,98.A questo punto mancavano solo gli 800 metri e, qui purtroppo è andata sopra il proprio personale di 3" che, come detto gli sono costate il terzo posto che sarebbe stata una grande conquista. Nel dettaglio, la medaglia è mancata proprio nell'unica gara vinta, cioè il peso dove doveva guadagnare molti più punti, visto che lei vanta 11,53 quindi almeno un metro e mezzo in più di quello realizzato a Fabriano. Peccato un nullo che sicuramente era più lungo. In ogni caso c è solo da fare i complimenti a questa ragazza, unica Umbra presente, che si migliora di gara in gara.
___________________________________________________________________