• Perugia - Palazzo dei Priori e La Fontana MaggioreVedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo - La rocca 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo Castello di Cisterna - 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - La basilica 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - La rocca Maggiore 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - Il camminamento nella Rocca 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - San Domenico, il chiostro 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - Rocca Paolina 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - Tempio di Sant'Angelo 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Campo del Sole 10 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Isola Maggiore 10 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Isola Maggiore 10 aprile 2022Vedi
NEWS: LEGGI I RECORD CAPANNESI AGGIORNATI - 5X1000 il codice fiscale per l'Atletica Capanne: 03070870542 - ATTENZIONE: Per chi non lo avesse ancora fatto si ricorda di inviare il CERTIFICATO MEDICO per mail a mencaronisauro@libero.it

Tutti gli articoli

Capanne 27 marzo 2022
 
Quasi 500 i partecipanti alla Stramarzolina tra i concorrenti della 15km e del settore giovanile. Gara organizzata dall Pro-loco Capanne. Vittorie per Fabio Conti in 52'26" sul compagno di Squadra della Winner Foligno Melchiorri, mentre  nel settore femminile vittoria di Tania Palozzi dell'I love runnersTerni in 1h04'29" sulla portacolori dell'atletica Capanne Emanuela Varasano.
(L'arrivo di Conti)
La gara del settore giovanile, era valevole come prima prova del Campionato di corsa su strada. Alle premiazioni, presente il Presidente Fidal Umbria, Carlo Moscatelli, l'Assessore allo sport del Comune di Perugia Clara Pastorelli, in rappresentanza dell'Aics, visto che la gara era valevole come prova Umbra del "Corritalia" sig. Gargagli.
(L'arrivo di Melchiorri)
Nel pomeriggio si sono svolte le premiazioni del criterium giovanile di cross Fidal, officiate dal Delegato Pro. Le Fidal Avv. Alessandro Sorci, dal Presidente dell'Arcs Strozzacapponi Gabriele Ravacchioli e dal tecnico di Educare con il Movimento, inventore del criterium stesso Prof. Leonardo Carducci.
(La partenza)
Due premi speciali, offerti dal Comune di Perugia, sono andati a Omar Fiki della Winner Foligno e a Caterina Caligiana dell'atletica Capanne per la loro performance ai Campionati Italiani di cross di Trieste.

Per quanto riguarda i Nostri atleti, non possiamo che essere contenti sia del nemero di adesioni che dei piazzamenti. Ben 72 del settore giovanile e 22 del settore assoluto, vuol dire che quasi 100 "maglie rosse" hanno colorato la mattinata Capannese, scusate se è poco.

Il fatto che la Fidal, si è appoggiata a Noi per effettuare le premiazioni finali del Criterium di cross, sia giovanile che assoluto, da un lato ci ha riempito d'orgoglio, da un altro ci ha ha un pò scombinato la scaletta che resisteva da 33 anni, cioè prima le gare dei giovani, poi la 21km e la 9 km. Invece, abbiamo dovuto " accorciare" la mezza-maratona a 15km  e praticamente abolire la 9km, ridotta a 5, per gli allievi e pochi altri della non competitiva e alle 11 cominciare le gare giovanili valevoli come prima prova del Campionato di corsa su strada, ma tantè, tutto non si può avere, il prossimo anno, contiamo di tornare all'antico!!!

In ogni caso, grazie alla collaborazione dello "staff" ormai consolidato dll'Atletica Capanne, tutto è filato liscio rispettando anche in pieno il programma orario. 

Veniamo ai Nostri risultati. Nella 15km, detto della splendida piazza d'onore conquistata dalla grande Manuela Varasano  in 1h06'15"( anche se con un piccolo fastidio alla suola del piede),  questi sono stati i piazzamenti degli altri Nostri podisti, alcuni dei quali al rientro dopo mesi e mesi di assenza. 44° assoluto con 1h06'06" (l'unico ad aver battuto la Manu) Lorenzo Aquilino, 46° Eros Marsili con 1h06'37" da tempo immemore assente dalle gare podistiche (ma sicuramente si è tenuto allenato con la bicicletta!!!). Bravissimo e in forma GIRO, Roberto Germinelli 52° in 1h07'23". Seguono Diego Rosati 55° in 1h07'29"  Roberto Cristaldini 61° in 1h07'57, Massimiliano Minciotti 63° in 1h08'54 poco avanti a Luca Battistoni 64° in 1h09'03" e ancora Sylla Lakami(l'atleta Capannese con più presenze nel 2022) 67° in 1h09'58". Questi gli altri piazzamenti: 74° Emanuele Costarelli, 80° Paolo Marcantonini, 99° Leonardo Ciarapica, 103° Mirko Pelagrilli, 121° Leonardo Giacanelli, 130° Wladimiri Giglietti, 131° Antonio Santagà, 132° Claudio Saveri, 138° Franco Piccini e a chiudere la fila Sergio Orioli 140°.

Nella 5km bravissimo Lorenzo Bartoli  2° assoluto  in 17'14"  battuto per 10" solamente dal più in forma Gioele  Moretti  della Due S Spoleto. Molto bene Lorenzo Giglietti e Chiara Fucelli che hanno vinto la 5km  rispettivamente in 18'21" e 20'18". Qua 12° Roberto Pierini.

Come è ormai consuetudine, tantissime le vittorie degli atleti di Capanne nelle gare giovanili. Vediamoli:

Cadette: 1a ( e te pareva!) Caterina Caligiana, 4a Emma Baldelli,5a Sofia Billeri e 7a Melissa                   Catana.

Cadetti: 5° Alessandro di Micco.

Ragazze: 1a Rebecca Maria Brugnoni, 2a Giorgia Nocella, 3a Rebecca Napolitano, 7a Vittoria                   Bardani, 8a Maria Sole Duranti, 13a Sophia Giordano, 14a Martina Giansanti.

Ragazzi: 1° Giovanni Carloni ( imbattuto da tempo immemore), 4° Federico Zampi, 7° Michele                  Gardi, 13° Diego Cherubini.

Es.10 F:  6a Matilde Volpi, 8a Agata Lucaroni, 17a Giorgia Maccherani

Es 10 M:  2° Samuele Antognoni, 4° Edoardo Marino,11° Alessandro Lucaccioni,12° Leonardo Acciarini,13° Matteo Venturi,14° Filippo Mattia Duranti,16° Federico Alimenti, 22° Alessandro Cavalletti,29° Giulio Brugiati.

Es 8 F:  4a Agnese Pelagrilli,6a Chiara Giansanti,10a Greta Antognoni,13a Alisa Palmerini, 18a Zoe Rulli,20a Giulia Mosconi,25a Anna Giommomi.

Es 8 M: 1° Alessio Frattegiani, 2° Alessandro Sportellini, 3° Gregory Giansanti, 5° Emanuele Zampi,11° Daniele Occasi,12° Filippo Dini, 16° Jacopo Paffarini,18° Federico Fontana, 22° Dariss Domaretssky, 23° Cristian Mazzoccanti,24° Riccardo Donati, 25° Francesco Acierno,28° Diego Angeletti.

Es 5 F: 3a Sofia Caviglioni, 5a Serena Occasi,9a Abrar Ahmamou.

Es 5 M: 1° Mattia Minciotti,2° Elia Palmerini,4° Luca Sacco,5° Alessandro Marino,8° Mattia Giovagnoni,9° Alessandro Giordano,10° Filippo Brasiello,12° Marco Degli Esposti,17° Francesco Giannetto,19° Ludovico Brunetti.

PULCINE: 1a Aurora Fontana, 4a Giulia Cavalletti, 5a Alessia Galletti.

PULCINI: 1° Fabian Marsili, 3° Damiano Angeletti,4° Davide Rossi,5° Gabriele Deiana.

Nel pomeriggio, dopo il pranzo preparato dalla Pro-Loco Capanne, come detto si sono svolte le premiazioni del Criterium di cross di quest'anno più le premiazioni  del cross 2020, non effettuate per via della pandemia e, dove l'Atletica Capanne si era aggiudicata la COMBINATA MASCHILE. Ci limitiamo, per non allungare troppo, a nominare i migliori piazzamenti dei "Capannesi" categoria x categoria: Es. 5 M 1° Mattia Minciotti, Es.5 F 3a Serena Occasi, es.8 M 1° Alessio Frattegiani,  Es. 8 F 3a Chiara Giansanti, Es 10M 2° samuele antognini,  Ragazzi 1° Giovanni Carloni, Ragazze 5a Giorgia Nocella, Cadette 1a Caterina Caligiana.

________________________________________________________________________________