• Giro dell'Umbria 2020

    Bastardo - Abbazia di San Felice - 1 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Bastardo - Abbazia di San Felice - Interno - 1 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Bastardo - Abbazia di San Felice - Il chiostro - 1 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Città della Pieve - Panorama dall'alto - 2 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Città della Pieve - Adorazione dei Magi (Perugino) - 2 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Città della Pieve - La Scarzuola - 2 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Magione - Castello dei Cavalieri di Malta - 3 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Magione - Torre dei Lambardi - 3 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Magione - Monte del Lago - 3 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Tuoro - Campo del Sole Alto - 4 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Tuoro - Isola Maggiore - 4 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Tuoro - Castello di Montegualandro - 4 ottobre 2020Vedi
NEWS: LEGGI I RECORD CAPANNESI AGGIORNATI - 5X1000 il codice fiscale per l'Atletica Capanne: 03070870542 - ATTENZIONE: Per chi non lo avesse ancora fatto si ricorda di inviare il CERTIFICATO MEDICO per mail a mencaronisauro@libero.it

Tutti gli articoli

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
LERCHI 16 agosto 2018
 
A Lerchi, paesotto vicinissimo a Città di Castello, in occasione della "sagra della pecora" si è svolta la classica CORRILERCHI gara di 7 km valevole, tra l'altro, per il Grand Prix Umbro Fidal. Sempre tantissimi i partecipanti ( 236 arrivati) ma comunque un pò meno degli anni passati, cosicchè  la notturna di Capanne dell'11 Luglio scorso con i suoi 294 arrivati ( e 40 bimbi) resta la gara più partecipata dell'estate in Umbria!!!
(Un passaggio della Corrilerchi)
Per tornare alla gara in oggetto, bisogna dire che oltre alla quantità, c'era anche tanta qualità, sia nel settore maschile che in quello femminile. I podisti dell'Atletica Capanne, dovrebbero essere tutti in vacanza, visto che a rappresentare i Nostri colori,  c'era la sola immensa EMANUELA VARASANO. Mi spreco in questi termini perchè Manuela è una vera agonista, con la gara  di Lerchi ha già raggiunto quota 38 gare e siamo a poco più di metà anno. Ma a Manuela c'è da fare tanto di cappello soprattutto perchè la settimana scorsa, quando era in montagna, si è procurata una bruttissima caduta in bici e, oltre a varie escoriazioni, ha preso anche una bella botta sul costato che,  la fà respirare con difficoltà. Nonostante questo, come detto, non è voluta mancare ad una prova del Grand Prix, circuito da Lei vinto lo scorso anno e, che quest'anno vorrebbe bissare. In ogni caso anche con i problemi suddetti, la Varasano si è classificata 9a assoluta, 3a di categoria e, quel che più conta con 2 minuti tolti al tempo del 2017: 26'57" (contro 29')a 3'51" di media. Appena rimessa del tutto, la Manu farà tremare tutte le avversarie, statene certi.
____________________________________________________________________________________