• Perugia - Palazzo dei Priori e La Fontana MaggioreVedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo - La rocca 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo Castello di Cisterna - 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - La basilica 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - La rocca Maggiore 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - Il camminamento nella Rocca 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - San Domenico, il chiostro 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - Rocca Paolina 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - Tempio di Sant'Angelo 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Campo del Sole 10 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Isola Maggiore 10 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Isola Maggiore 10 aprile 2022Vedi
NEWS: LEGGI I RECORD CAPANNESI AGGIORNATI - 5X1000 il codice fiscale per l'Atletica Capanne: 03070870542 - ATTENZIONE: Per chi non lo avesse ancora fatto si ricorda di inviare il CERTIFICATO MEDICO per mail a mencaronisauro@libero.it

Tutti gli articoli

Bastia Umbra 19 dicembre 2021
 
Torna anche la mitica Invernalissima, dopo un anno di stop e torna con il numero chiuso di 1.000 concorrenti.
Subito bruciati i posti e pettorali perciò introvabili già dai primi di Novembre.
L'Atletica Capanne, proprio per questo motivo si è trovata spiazzata e, bravi sono stati quelli che sono riusciti ad iscriversi in tempo. Pertanto troviamo "soltanto" 964 podisti all'arrivo, posto come sempre nei pressi di Umbria Fiere.
Vittoria Keniana sia in campo maschile che in quello femminile con Kisorio Kimeli in 1h05'40" a precedere di poco il Keniano di Perugia, Simon Loytaniang (1h05'46" per lui) e per Clementine Makundanga in 1h15'41" che ha battuto una pur fortissima Silvia Tamburi a cui non è bastato il P.B. di 1h16'47" per aggiudicarsi la vittoria.
Veniamo alle prestazioni degli atleti del Capanne: il migliore a transitare sul traguardo è stato Lorenzo Aquilino che ha stampato un bel 1h28'31" e si è piazzato 153° assoluto.
(Alessio Rugo al traguardo, a lui gli umbricelli hanno dato la carica)
Molto bene Alessio Rugo, che nonostante gli umbricelli della sera prima ha ottenuto il personale scendendo per la prima volta sotto il muro dell'ora e trenta, 1h29'48" per lui e 157a posizione assoluta. Seguono poi Lorenzo Rosati 169° in 1h30'21", Domenico Cantarini 210° in 1h32'22", Davide Pompili (bravo, poco più che esordiente) 262° in 1h35'18", Massimiliano Minciotti 322° in 1h37'52", Luca Battistoni (anche lui alle prime gare) 373° in 1h39'42", Lorenzo Ferraguzzi 467° in 1h43'53", Giovanni Cinti (a lui si che gli umbricelli sono rimasti un po' indigesti) 596° in 1h51'12", Leonardo Fiori 562° in 1h55'21", Menicucci Nicola 729° in 2h04'50" e infine Federico Santucci  (prendemola con gli umbricelli....) ha corso con  la compagna Monia Montagnini che unica Nostra Donna al traguardo, visto il piccolo infortunio che ha fermato Emanuela Varasano, è terminata 182a tra le donne con lo stesso tempo di Federico 2h13'12".
In ogni caso una buona prestazione di Squadra con un livello medio, in termini di tempi,  più che discreto.
_________________________________________________________________________________