• Perugia - Palazzo dei Priori e La Fontana MaggioreVedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo - La rocca 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo Castello di Cisterna - 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - La basilica 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - La rocca Maggiore 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - Il camminamento nella Rocca 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - San Domenico, il chiostro 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - Rocca Paolina 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - Tempio di Sant'Angelo 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Campo del Sole 10 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Isola Maggiore 10 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Isola Maggiore 10 aprile 2022Vedi
NEWS: LEGGI I RECORD CAPANNESI AGGIORNATI - 5X1000 il codice fiscale per l'Atletica Capanne: 03070870542 - ATTENZIONE: Per chi non lo avesse ancora fatto si ricorda di inviare il CERTIFICATO MEDICO per mail a mencaronisauro@libero.it

Tutti gli articoli

Civitanova 17 luglio 2021
 
Ancora un bel meeting allestito nelle Marche, questa volta a Civitanova nello stadio Comunale posto proprio in riva al Mar Adriatico. Sette i partecipanti dell'Atletica Capanne e, ancora una volta risultati di prestigio.
(Mattia PB nei 60mt)
Ormai non è più una sorpresa, e non solo per Noi, ma anche e soprattutto per gli avversari, incontrati più di una volta e, sempre battuti. Stiamo parlando naturalmente di MATTIA PATITI che continua la sua striscia vincente nei 60 mt piani Ragazzi migliorando ancora il personale fissato ora a 8"08, Tommaso Palermo (Ama Civitanova) ha provato ad impensierire il Nostro ma si è dovuto accontentare del 2° posto con 8"28. Nei 600mt, dopo una gara condotta in testa dal primo metro, a 50 mt dall'arrivo Leonardo Doria (Atl.Civitanova) ha affiancato Mattia e sembrava lanciato verso la vittoria, ma a quel punto c'è stata la veemente reazione di Mattia che ha trovato chissà dove energie per reagire e sprintare cogliendo l'ennesimo successo.
(Mattia con l'avversario Leonardo Doria)
Per Mattia 1'39"00 contro l'1'39"28 dell'Aversario.
(Sofia Billeri sul podio dei 600mt)
Nei 600 Ragazze, questa volta si che è stata una sorpresa la vittoria di SOFIA BILLERI, che conferma la sua continua crescita con una gara accorta dove ha lasciato sfogare le avversarie nella prima metà gara, ma poi con piglio deciso, ai 250 finali, ha sferrato l'attacco che si è rivelato decisivo e ha colto così la prima, speriamo di una lunga serie, vittoria.
(Sofia con il suo tempo)
Per lei personale migliorato di 4" e portato a 1'53"56. Nella stessa gara bel finale per LULU' SERPOLLA che ha chiuso 4a, ma anche lei con il P.B. fissato a 1'56"41. Le Nostre 2 ragazze, prima dei 600, si erano cimentate nei 60 piani con Lulu' 8a a 9"20 e Sofia 9a con 9"33.
(Sofia e Lulu)
Tra le cadette, ARIANNA BINAGLIA, ottiene un bel terzo posto nei 300 piani con 43"66 e, un 7° posto negli 80mt con 10"62, settimo che poteva essere almeno 3° se, come al solito non si fosse smarrita nel finale mancando gli ultimi appoggi. Dico che poteva essere almeno terza visto che solo un decimo l'ha separata dal podio....
(Arianna Binaglia)
Ora i "grandi" CATERINA RANIERI( cat.Junior) ottiene un discreto 5° posto assoluto nei 400 piani con un tempo in linea con la stagione 1'02"88, discreto si ma da lei ci si aspetta sempre qualcosa in più...Onore al merito al suo fidanzato ( ora è ufficiale) LORENZO GIGLIETTI  che è stato l'unico a "doppiare" con la gara della sera prima al Pappamerlo, disputando il Miglio, distanza (1609 metri) poco praticata ma tanto cara agli Inglesi. Bravissimo, nono alla fine, mancando però l'obbiettivo dichiarato di scendere sotto i 5 minuti. Obbiettivo fallito per 33 miseri centesimi, 5'00"33 quindi. IL Nostro bravo istruttore, NICOLA ALBERATI, è arrivato 12° nei 400 piani con 53"92, tempo almeno per lui non soddisfacente, ma si sa lui è uno specialista della distanza doppia dove vanta tempi di tutto rispetto.
(Lorenzo e Nicola)
E...visto che eravamo sul mare non potevamo non concludere la serata con una buona cena a base pesce proprio in un ristorante sulla spiaggia. Della partita ( la cena) erano presenti oltre gli atleti citati, la mamma di Mattia, Angela, il babbo di Sofia, Luca, il babbo della Lulu' Emiliano e il sottoscritto.
Sauro Mencaroni
__________________________________________________________________________