• Perugia - Palazzo dei Priori e La Fontana MaggioreVedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo - La rocca 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo Castello di Cisterna - 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - La basilica 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - La rocca Maggiore 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - Il camminamento nella Rocca 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - San Domenico, il chiostro 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - Rocca Paolina 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - Tempio di Sant'Angelo 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Campo del Sole 10 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Isola Maggiore 10 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Isola Maggiore 10 aprile 2022Vedi
NEWS: LEGGI I RECORD CAPANNESI AGGIORNATI - 5X1000 il codice fiscale per l'Atletica Capanne: 03070870542 - ATTENZIONE: Per chi non lo avesse ancora fatto si ricorda di inviare il CERTIFICATO MEDICO per mail a mencaronisauro@libero.it

Tutti gli articoli

PADOVA 20 febbraio 2022
 
Caterina Caligiana, conclude la sua magica settimana d'oro, iniziata con il trionfo nel cross di Strozzacapponi, continuata Mercoledi ad Ancona con il doppio Record 600mt e 4x200mt e, dicevamo conclusa con un altro grandissimo Record. Questa volta il suo terreno di caccia sono stati i 1.000mt, dove ha trovato avversarie tostissime, mai incontrate prima d'ora, le quali vantavano tempi di assoluto valore.
L'obbiettivo, non certamente nascosto era si di vincere la gara, ma soprattutto era quello di accaparrarsi l'ennesimo Record Regionale, cioè il Kilometro indoor cat.cadette che apparteneva all'ex Nazionale Costanza Martinetti con 3'05"72. Caterina è partita come al solito forte, ma non fortissimo, incalzata per 3 giri da Rebecca Borgonovo della Geas Atl.Milano, la quale nel penultimo giro ha addirittura preso il comando delle operazioni, ma non aveva fatto i conti con il micidiale finale della Nostra Caterina, che per nulla turbata dalla pur forte e tenace avversaria, di un anno più grande, ha stampato un fantastico ultimo giro da 200mt in 33"07 concludendo vittoriosa la gara e, quel che più conta con il nuovo Record portato a 3'02"89!!! Semplicemente  fantastica.
(Emma Baldelli dopo la gara)
Sempre nei 1.000mt, si è difesa alla grandissima anche la compagna di Squadra Emma Baldelli che ha vinto la terza serie con bella autorità, migliorando il suo P.B. sulla distanza di oltre 3 secondi, fermando il crono a 3'27"13. Molto ma molto bene anche Emma. Quindi il risultato finale della gara ha sicuramente meritato il viaggio.
_________________________________________________________________________________