• Perugia - Palazzo dei Priori e La Fontana MaggioreVedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo - La rocca 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo Castello di Cisterna - 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - La basilica 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - La rocca Maggiore 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - Il camminamento nella Rocca 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - San Domenico, il chiostro 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - Rocca Paolina 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - Tempio di Sant'Angelo 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Campo del Sole 10 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Isola Maggiore 10 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Isola Maggiore 10 aprile 2022Vedi
NEWS: LEGGI I RECORD CAPANNESI AGGIORNATI - 5X1000 il codice fiscale per l'Atletica Capanne: 03070870542 - ATTENZIONE: Per chi non lo avesse ancora fatto si ricorda di inviare il CERTIFICATO MEDICO per mail a mencaronisauro@libero.it

Tutti gli articoli

 
Perugia, 16 Giugno 2021
 

A Perugia, presso il Santa Giuliana, organizzata dall'Atl.Pro-Loco Capanne, si è disputata una manifestazione riservata alle categorie giovanili della Fidal, cioè ragazzi ed Esordienti. Per quest'ultima categoria che vai 6 ai 11 anni, è stata una vera ripartenza perché era da Ottobre dello scorso anno che i piccoli atleti non hanno potuto partecipare a gare. Questo, in pista si è visto perché tanta era la voglia di correre, saltare e lanciare che ne sono usciti risultati veramente di rilievo. Ben 430 atleti-gara in rappresentanza di 17 Società, la dicono lunga sulla riuscita della manifestazione gestita in modo pressoché impeccabile dalla Società Capannese coadiuvati dai giudici FIDAL. Sia per gli esordienti che per i ragazzi, si sono disputate  la staffette più alcune gare di contorno. L'Atletica Capanne ha un pò fatto la parte del leone, aggiudicandosi ben 5 delle 8 staffette previste e cioè 4x200 Es."B" maschi e tutte le staffette svedesi (  cioè 100-200-300-400) es."A" Maschi e femmine e ragazzi maschi e femmine, secondi posti per i piccoli es"C" sia maschi che femmmine. La 4x200 es."C" è stata vinta dalla Grifo Runners, la 4x200 es"C" maschi dallo Csain Pg e la 4x200 es"B" femmine se l' é aggiudicata la Libertas Arcs Pg. Nelle singole gare spiccano i 600mt Ragazze vinte da Caterina Caligiana ( At.Capanne) in un ottimo 1'40"8 a soli 9 decimi dal Record Umbro, i 600 Ragazzi vinti da Massimo Tomba ( Uisport Todi) con 1'38"4 e i 600 es"A" femmine dominati da Sara Chmielik (Studentesca Andrea Milardi Rieti) con un buonissimo 1'46"1. Nei concorsi, ancora un bravissimo Matteo Sorci ( Atl.Capanne)  supera l'asticella a 1,66mt  nell'alto Ragazzi e nella stessa prova, ma al femminile vittoria per Sara Giorni ( San Sepolcro) con 1,40. Nel lancio del vortex es."A" buona misura per Gabriele Falini ( Sestini Fiamme Verdi Arezzo) 35,50mt. Alle premiazioni presente l'Assessore del Comune di Perugia, Clara Pastorelli, il Presidente Provinciale dello Csen Giuliano Baiocchi e il Delegato Fidal Provinciale Alessandro Sorci.

E veniamo a Noi. Lo si era detto che i Nostri piccoli esordienti morivano dalla voglia di ri-gareggiare e sul Santa Giuliana hanno scaricato tanta di quell'adrenalina repressa che sono caduti primati personali, record Societari a valanga!! Pertanto prima di scendere nel dettaglio, l'Atletica Capanne, intende ringraziare tutti, ma proprio tutti gli intervenuti alla Manifestazione di Mercoledì scorso. Dicevamo 5 staffette su 8 vinte, consolidano la Nostra supremazia, almeno a livello Esordienti e Ragazzi, in Umbria e, nessuno lo può negare.
 
Pertanto ORO per i Ragazzi nella svedese con Marco Bologni impegnato nei 100mt, Matteo Sorci nei 200 Giovanni Carloni nei 300 e per finire Mattia Patiti nei 400( cronometrato in 58") tempo2'25"7 che dovrebbe essere il nuovo Primato Regionale( salvo verifica).
ORO anche per le ragazze con Lulù Serpolla che ha fatto il "lancio" nei 100mt, Vittoria Bardani i 200mt, Rebecca Napolitano i 300( ottima la sua frazione) e per finire con l'"aliena" Caterina Caligiana, partita in seconda posizione, che ha subito recuperato la testa della gara chiudendo in 1'40"8 a soli 2" dalla miglior prestazione Umbra. Altro ORO per gli Esordienti "A" e, non era scontato, quindi bravissimi nell'ordine di partenza Michelino Gardi,Samuele Antognoni, Edoardo Marino e Federico Zampi; per loro 2'49"1.
 
Non c'erano dubbi invece sulla vittoria delle Esordienti "A" femmine e, così è stato un coast-tu-coast con Sophia Giordano,Maria Sole Duranti, Giorgia Nocella e Rebecca Maria Brugnoni che hanno chiuso in 2'52"0. Anche nella 4x200 Es."B" la vittoria non era scontata, ma i Nostri 4 si sono battuti come leoni, ORO anche per loro quindi; vediamoli nell'ordine di partenza: Filippo Mattia Duranti,Federico Alimenti,Leonardo Acciarini e Alessio Frattegiani tempo 2'25"3. Si poteva vincere anche tra gli Esordienti "C" sia maschi che femmine, ma vanno bene anche i secondi posti che ambedue le staffette 4x200 hanno conquistato. I maschi sono stati: Leonardo Zamponi, Giovanni Lucarelli,Alessandro Marino e Alessandro Sportellini. Le femmine: Greta Antognoni, Serena Occasi, Vittoria Mazzuoli e Agnese Pelagrilli. Quarto posto infine nella 4x200 Es"B" femmine con Zoe Rulli,Francesca Liscia, Caterina Alunni e Alisa Palmerini.
Nelle gare individuali, vittoria scontata nell'alto ragazzi con Matteo Sorci che per pochissimo non ha battuto il gia suo Record Regionale. Questa volta si è dovuto "accontentare" di 1,66. Nei 600mt Ragzze,assolo di Caterina Caligiana, che fallisce la miglior Prestazione Umbra appartenente a Vittoria Ubertini. Ottiene però il personale fissato a 1'40"8.Tra gli es"A" segnaliamo il secondo posto di Samuele Antognoni nel Vortex con la misura di 32,94. Brave Rebecca Brugnoni e Giorgia Nocella nei 600 es."A" chiusi in 2a e 3a posizione con il proprio personale, rispettivamente 1'53"3 e 1'55"2.
Il successo è andato alla fortissima atleta di Rieti Sara Chmielik che ha stampo un'eloquente 1'46"1.       Altre vittorie sono arrivate per merito di Alessandro Sportellini nei 50mt Es."C" con 8"4 e e Federico Zampi nei 600mt Es."A" con un buonissimo 1'49"1. Bravissima anche Agnese Pelagrilli 2a nei 50mt Es."C" con 9"4.
____________________________________________________________________