• Giro dell'Umbria 2020

    Bastardo - Abbazia di San Felice - 1 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Bastardo - Abbazia di San Felice - Interno - 1 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Bastardo - Abbazia di San Felice - Il chiostro - 1 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Città della Pieve - Panorama dall'alto - 2 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Città della Pieve - Adorazione dei Magi (Perugino) - 2 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Città della Pieve - La Scarzuola - 2 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Magione - Castello dei Cavalieri di Malta - 3 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Magione - Torre dei Lambardi - 3 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Magione - Monte del Lago - 3 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Tuoro - Campo del Sole Alto - 4 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Tuoro - Isola Maggiore - 4 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Tuoro - Castello di Montegualandro - 4 ottobre 2020Vedi
NEWS: LEGGI I RECORD CAPANNESI AGGIORNATI - 5X1000 il codice fiscale per l'Atletica Capanne: 03070870542 - ATTENZIONE: Per chi non lo avesse ancora fatto si ricorda di inviare il CERTIFICATO MEDICO per mail a mencaronisauro@libero.it

Tutti gli articoli

Capanne (PG) 25 Febbraio 2020
 
Faccio seguito a tanti (podisti,presidenti soc. etc.) che mi hanno chiesto delucidazioni sul fatto che il volantino della 34a Stramarzolina riporta percorso KM 20. Preciso che ho scritto percorso 20km, su richiesta del responsabile del Comitato Umbro Fidal delle corse su strada, Patrizio Lucchetti, ma in effetti il percorso della Stramarzolina di Capanne è lo stesso delle precedenti 33 edizioni, cioè 21 e rotti da misurazione ed omologazione, effettuata 4/5 anni or sono. Ora la Fidal Nazionale per fare cassa ha disposto che una mezza che non sia messa sul calendario Nazionale, addirittura non si può chiamare né mezza-maratona né maratonina se non si paga la relativa quota di euro 1.700 circa più un euro a concorrente. Ora ditemi voi come può fare a sopravvivere una gara di circa 300 concorrenti se non al prezzo di far pagare 25/30 € a concorrente. Per me non è giusto "tassare" così i podisti, pertanto la mia gara non sarà omologata dalla Fidal come mezza (anche se farà parte del Grand Prix Fidal) ma di questo a me non importa, visto che il tracciato storico non consente di fare grossi tempi, ma dove sta scritto che io non posso chiamarla mezza-maratona? Tu Fidal non mi omologare, ma io la chiamo come mi pare.... Secondo me è ora che tanti organizzatori che sono nella mia stessa condizione si ribellino e dicano la loro su tale  argomento!
P.S. la quota per la Stramarzolina di quest'anno è di € 15,00 con premi per TUTTE le categorie della Fidal, cioè 5 anni x 5 anni e, anche su questo sarebbe ora di fare chiarezza, non va bene che alcune gare, anche con tanti concorrenti, prevedano 2 cat. o al massimo 3 x le donne  e da 60 in poi x gli uomini.
Scusatemi per lo sfogo, ma credo che sia ora di farci sentire (noi organizzatori).
 
In fede Sauro Mencaroni
____________________________________________________________________________________