• Perugia - Palazzo dei Priori e La Fontana MaggioreVedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo - La rocca 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo Castello di Cisterna - 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - La basilica 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - La rocca Maggiore 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - Il camminamento nella Rocca 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - San Domenico, il chiostro 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - Rocca Paolina 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - Tempio di Sant'Angelo 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Campo del Sole 10 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Isola Maggiore 10 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Isola Maggiore 10 aprile 2022Vedi
NEWS: LEGGI I RECORD CAPANNESI AGGIORNATI - 5X1000 il codice fiscale per l'Atletica Capanne: 03070870542 - ATTENZIONE: Per chi non lo avesse ancora fatto si ricorda di inviare il CERTIFICATO MEDICO per mail a mencaronisauro@libero.it

Tutti gli articoli

GUBBIO 12 Dicembre 2021
 
A Gubbio, nel magnifico scenario del Teatro Romano, è stato allestito dal personale della "Gubbio Runners" il Campionato Regionale assoluto, junior, Allievi, Master, di Corsa Campestre, valevole anche come ultima prova del Grand Prix Giovanile dell'Italia Centrale.
L'Atletica Capanne, si è distinta soprattutto nelle prove giovanili, ma lode al merito a Giacomo Caligiana, terzo tra gli allievi (Umbri) e Roberto Pierini 41° tra gli assoluti che almeno sono stati presenti.
(Caterina Caligiana ancora prima)
Veniamo al Grand Prix. Terza gara e terzo successo, ancora per distacco per Caterina Caligiana che ha impiegato 3'29" a coprire i mille metri del percorso, veramente impegnativo, distanziando la pur forte atleta di Teramo Caterina Saccomandi, di ben 11". Peccato che lo speaker ufficiale durante tutta la gara ha pensato bene di premiare i master e, sollecitato, ha nominato la Caligiana soltanto dopo che lei aveva ormai tagliato il traguardo!!! Mah....
Nella stessa gara, la più partecipata, con ben 52 atlete all'arrivo, brave anche Rebecca Napolitano 18a in 4'09" e Vittoria Bardani 25a in 4'19". Inutile dire che Caterina Caligiana si è aggiudicata il GRAND PRIX!!!!
(Giovanni Carloni)
Tra i ragazzi, ancora un bravissimo Giovanni Carloni si è giocato la vittoria con Bartolucci dell'Atl.Jesi soccombendo per un solo secondo di distacco nei 1.000 metri riservati ai Ragazzi. Peccato, per Giovanni che, complice il 6° posto della prima prova a Osimo, si è classificato 4° nel GRAND PRIX ma ad un solo punto dal primo, mannaggia.
Da rimarcare invece, sempre tra i ragazzi, l'ottimo 5° posto di Mattia Patiti, finalmente tornato ai suoi grandi livelli. Giovanni ha impiegato 3'22" e Mattia 3'33".
Nella gara cadette, Melissa Catana non è partita per un'indisposizione e Emma Baldelli, partita bene invece, si è poi dovuta ritirare anche lei per mal di pancia.
Tra i cadetti, un sempre più coraggioso Alessandro Di Micco, si è disimpegnato bene nei 3km del percorso classificandosi al 26° posto.
(Zampi 1° e Michele 3°)
E veniamo infine alle gare degli esordienti che come sempre ci hanno regalato grosse soddisfazioni. 600 mt da percorrere per loro. Vittoria scontata, ma non facilissima per Federico Zampi che ha dovuto tirare fuori il meglio del suo repertorio per aver ragione dell'atleta della Winner Fiki. Bravo Federico che quindi fa sua ( come praticamente ha fatto sempre ) anche l'ultima gara della categoria Esordienti, visto che dal 1° Gennaio approderà tra i ragazzi. Terzo gradino del podio per Michele Gardi nonostante sia partito "al volo" cioè senza riscaldamento, visto chè è arrivato a Gubbio quando gli avversari già stavano sulla linea di partenza.
(Giorgia Nocella)
Ultima gara tra le esordienti anche per Giorgia Nocella che conquista una bella piazza d'onore, alle spalle, come ad Osimo della sola Bianca Baiocco dell'Arcs. Brava anche Sophia Giordano, 11a all'arrivo.
Prossimo appuntamento, Domenica 19 ad Ancona per le gare indoor, la mattina i ragazzi e il pomeriggio i cadetti, senza dimenticare che la sera prima, sabato 18 DICEMBRE c'è la cena Sociale sia per i grandi che per i piccoli, insomma per tutti i tesserati dell'Atletica Capanne e loro accompagnatori.
_______________________________________________________________________________