• Giro dell'Umbria 2019

    Castel Ritaldi - Il castello - 11 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Castel Ritaldi - Il castello di notte - 11 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Castel Ritaldi - Castel San Giovanni - 11 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Bevagna - 12 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Bevagna - Lavatoio dell'Accolta - 12 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Bevagna - le Gaite - 12 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Assisi - la Rocca nella nebbia - 13 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2018

    Assisi - La basilica di San Francesco - 13 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Assisi - il Natale - 13 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Lago di Pietrafitta - 14 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Pietrafitta - Museo paleontologico - 14 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Pietrafitta - Museo del Vetro di Piegaro - 14 aprile 2019Vedi
NEWS: 5X1000 il codice fiscale per l'Atletica Capanne: 03070870542 - ATTENZIONE: Per chi non lo avesse ancora fatto si ricorda di inviare il CERTIFICATO MEDICO per mail a mencaronisauro@libero.it

Tutti gli articoli

Perugia 20/11/2016

Straperugia positiva per i colori dell Atletica Capanne sia nel settore giovanile che in quello degli amatori.

Tra i giovani vittorie per Chiara Belfico nelle cadette e Giovanni Carloni tra gli es C. Tanti secondi posti però che potevano essere primi e mi riferisco a Leo Alunni, Lorenzo Bartoli e Rebecca Napolitano.

Un elogio particolare va a Chiara Fucelli [terza tra le ragazze] che ha corso con 38 di febbre e a Elena Ramacciati che non manca mai. Bene anche gli altri podi conquistati da Noemi Palomba, Ilaria Antognelli, Nicola Alberati, Matteo Sorci, Leila Caccavale. Comunque un bravo a TUTTI quelli che hanno partecipato e ai loro genitori che li hanno accompagnati.

Tra gli amatori ottimo piazzamento per Luca Teodori e Erica Lollini ma bene anche Filugelli lanciato verso il podio nel grand prix. Elogio comunque a chi c' era: Orioli, Pelagrilli, Ferraguzzi Lorenzo e Massimo, Cecchetti, Paoloni, Moroni, Saveri, Minniti, Giglietti (speramo de nna've scordato nessuno). Tutti quanti comunque hanno contribuito alla conquista del primo posto per numero di partecipanti.