• Perugia - Palazzo dei Priori e La Fontana MaggioreVedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo - La rocca 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo Castello di Cisterna - 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - La basilica 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - La rocca Maggiore 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - Il camminamento nella Rocca 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - San Domenico, il chiostro 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - Rocca Paolina 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - Tempio di Sant'Angelo 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Campo del Sole 10 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Isola Maggiore 10 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Isola Maggiore 10 aprile 2022Vedi
NEWS: LEGGI I RECORD CAPANNESI AGGIORNATI - 5X1000 il codice fiscale per l'Atletica Capanne: 03070870542 - ATTENZIONE: Per chi non lo avesse ancora fatto si ricorda di inviare il CERTIFICATO MEDICO per mail a mencaronisauro@libero.it

Tutti gli articoli

Capanne 18 gennaio 2020
 
Finalmente, dopo 3 mesi abbondanti si torna a gareggiare.E questo è molto importante, non solo per saggiare la condizione dopo tanti allenamenti, ma anche soltanto per riassaporare il gusto di rimettere le chiodate, il pettorale e far salire cosi, di nuovo, l'adrenalina. Quindi ancora e sempre Ancona, Palaindoor, e, subito sabato 16 inizio con il botto, infatti ELISABETTA BALDELLI, sotto gli occhi del tecnico Valentino Mazzola, nel salto in lungo stabilisce il nuovo Record Regionale Junior con l'ottima misura di 5,55, colta al primo turno di salti. Per la serie chi ben comincia....
(I nostri atleti)
Domenica mattina, di scena, i 200 mt e i 1.500. CATERINA RANIERI ( quest'anno in prestito all'ACSI ITALIA) inserita nella terza batteria, complice una partenza al rallentatore, non fa meglio di 27"93, cioè quasi un secondo in più del personale, ma comunque desta, almeno nella parte finale, una buona impressione buon viatico quindi per i prossimi appuntamenti. Nei 1.500, CHIARA FUCELLI ( anche lei in prestito alla Società Romana) inserita nella seconda serie, si rende protagonista di una buona gara,  chiude con 5'06"32, fa il P.B. indoor ma da lei ci si aspettava una prova più coraggiosa magari per poter vincere la serie. Consci però che il lavoro paghi, e Chiara ha "lavorato"tanto, i risultati non tarderanno ad arrivare. Chi fa del lavoro (allenamenti)  quotidiano, una ragione di vita, è EMANUELA VARASANO, e qui ad Ancona, lo dimostra una volta di più, andando a migliorare notevolmente il P.B. portato da 5'29" a 5'21"34 nettamente prima tra le F45. Brava Manu. E bravi anche GIULIA e GIACOMO CALIGIANA, all'esordio con la maglia del Capanne, che concludono i 1.500 rispettivamente in 5'28"84 e 4'51"99, tempi sicuramente migliorabili, ma comunque già discreti.
Nel pomeriggio di Domeica 17 Elisabetta Baldelli torna in pedana, questa volta in quella del peso, dove con 9,40 si è classificata 5a, seguita dalle compagne di allenamento Martina Bianchi ( 6,19 per lei) e Ilaria Saleppico ( ferma a 5,92).Nei 60 piani  8"64 per Martina Bianchi, 9"54 per M.Giulia Capponi ( all'esordio con Noi) e 9"59 per Ilaria Saleppico. Prossimo appuntamento Mercoledi 20 con i 3.000 metri sempre ad Ancona e sempre con Fucelli e Varasano.
Nota dolente, ancora NIENTE sul fronte-gara per i ragazzi,cadetti ed esordienti. FIDAL, ti sei scordata dei piccoli? Loro sono il futuro......
______________________________________________________________________________________