• Giro dell'Umbria 2020

    Bastardo - Abbazia di San Felice - 1 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Bastardo - Abbazia di San Felice - Interno - 1 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Bastardo - Abbazia di San Felice - Il chiostro - 1 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Città della Pieve - Panorama dall'alto - 2 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Città della Pieve - Adorazione dei Magi (Perugino) - 2 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Città della Pieve - La Scarzuola - 2 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Magione - Castello dei Cavalieri di Malta - 3 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Magione - Torre dei Lambardi - 3 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Magione - Monte del Lago - 3 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Tuoro - Campo del Sole Alto - 4 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Tuoro - Isola Maggiore - 4 ottobre 2020Vedi
  • Giro dell'Umbria 2020

    Tuoro - Castello di Montegualandro - 4 ottobre 2020Vedi
NEWS: LEGGI I RECORD CAPANNESI AGGIORNATI - 5X1000 il codice fiscale per l'Atletica Capanne: 03070870542 - ATTENZIONE: Per chi non lo avesse ancora fatto si ricorda di inviare il CERTIFICATO MEDICO per mail a mencaronisauro@libero.it

Tutti gli articoli

Capanne 4 dicembre 2017

Presso le cantine Margaritelli, a Miralduolo di Torgiano, si è svolta la prima prova del circuito di cross Umbro.
Dopo più di 3 anni di inattività( dovuto ad infortuni e impegni universitari) è tornato alle gare LUIGI MARIA PANDOLFI. L'atleta della Pro-Loco Capanne,classe 1991, che si pensava "arrugginito", ha invece dimostrato subito un buono smalto e il consueto feeling con la 
corsa campestre, è giunto infatti 6° assoluto negli impegnativi 7 km del percorso.
Bravo Luigi ora che hai ripreso non fermarti più, l'Atletica Capanne ha bisogno di te!!!
Ottima anche la prova di Luca Teodori ,21° assoluto e Alessandro Sorci 71°.
Per la cronaca la gara è stata vinta da Lorenzo Vergni.  In 123 hanno tagliati il traguardo.
_________________________________________________________________________