• Giro dell'Umbria 2019

    Castel Ritaldi - Il castello - 11 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Castel Ritaldi - Il castello di notte - 11 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Castel Ritaldi - Castel San Giovanni - 11 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Bevagna - 12 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Bevagna - Lavatoio dell'Accolta - 12 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Bevagna - le Gaite - 12 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Assisi - la Rocca nella nebbia - 13 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2018

    Assisi - La basilica di San Francesco - 13 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Assisi - il Natale - 13 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Lago di Pietrafitta - 14 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Pietrafitta - Museo paleontologico - 14 aprile 2019Vedi
  • Giro dell'Umbria 2019

    Pietrafitta - Museo del Vetro di Piegaro - 14 aprile 2019Vedi
NEWS: LEGGI I RECORD CAPANNESI AGGIORNATI - 5X1000 il codice fiscale per l'Atletica Capanne: 03070870542 - ATTENZIONE: Per chi non lo avesse ancora fatto si ricorda di inviare il CERTIFICATO MEDICO per mail a mencaronisauro@libero.it

Tutti gli articoli

Strozzacapponi 1 marzo 2020 
 
4a ed ultima prova del criterium di cross e Campionato di Società di tutte le categorie Fidal dai piccoli di 5 anni fino agli assoluti.                                    Giornata un po' grigia, con anche a tratti un po' di pioggia, ma tutto sommato giornata che è filata via liscia e, con tantissimi partecipanti (473 arrivati nei vari percorsi) e tantissimo pubblico, incurante del coronavirus.
(Non fo lo squot, ma vi incito!)
E' stata, per l'Atletica Capanne una giornata a dir poco trionfale con ben 4 Campionati di Società vinti, es"C" ed es"A" Femmine e es"B" ed "A" Maschile e, addirittura vittoria finale nella COMBINATA MASCHILE.
(Carloni e Zampi sul podio)
Il criterium di cross se lo sono aggiudicato ALISA PALMERINI ("C" Femm.) SAMUELE ANTOGNONI ("B" Maschi) ALESSIO FRATTEGIANI ("C" Maschi) GIOVANNI CARLONI ("A" Maschi) e CHIARA FUCELLI (Allieve) ma la premiazione di detto criterium si svolgerà in data da destinare (sempre per via del coronavirus).
(Chiara Fucelli)
Raccontare una giornata così non è certo facile, perché veramente tutti i Nostri partecipanti hanno dato il massimo per se e per la Squadra. Ma ci proveremo sperando di non scontentare nessuno. 
(Marino e Antognoni sul podio)                                                         
Inizio seguendo l'ordine di partenza, pertanto subito gli assoluti. Causa l'annullamento della gara su strada di Nocera, a Strozzacapponi c'era praticamente il meglio dell'Atletica Umbra e lo confermano i vincitori Simon Loytang e Costanza Martinetti. Nel settore maschile il TX Fitness ha dominato la classica a Squadre con Capanne al 4° posto, mentre tra le donne ha vinto l'Atl.Avis Perugia davanti all'Atl.Capanne. A livello individuale ottima prova di NICOLA ALBERATI, 9°assoluto, in un contesto veramente qualificato come daltronde ottima la prova di EMANUELA VARASANO 8a assoluta nonostante un'influenza non del tutto debellata.
(La nostra squadra assoluta)
Tra le donne il 18° e 19° posto di Paola Marchili e Jessica Ticchioni ci hanno consentito, come detto di classificarsi al 2° posto. Questi gli altri piazzamenti maschili: 14° Luigi Pandolfi, 20° Luca Martini, 22° Gian Luca Grazieschi, 28° Federico Sportellini, 35° Mirko Pelagrilli e 37° David Capotondi. 
(Le ragazze)
Sono state poi le Ragazze a scendere in campo e, questa volta la migliore delle nostre è stata MELISSA CATANA 7a all'arrivo dopo una gara condotta con coraggio, sempre nel vivo della gara, poi 11a Giulia Maria Maggiali, 19a Aurora Orlandi (brava, al traguardo dopo 2 ritiri) e 28a Nicole Tenerini per un buon 3° posto a Squadre.
(Sorci e Lucaccioni)
Tra i ragazzi (2°posto dopo la Winner) molto bene MATTEO SORCI 5°, in costante ripresa, ma bravo anche Leonardo Lucaccioni 7° come bravo Mattia Patiti 13°.
(Noemi)
Peccato che nella cat. cadette eravamo soltanto in due, NOEMI PALOMBA 8a e Maya Serpolla16a, brave entrambe, perché se c'era la terza, avremmo vinto anche la Supercombinata, ma tantè, lo scorso anno in questa cat. neanche eravamo presenti, pertanto siamo comunque cresciuti.
(Bartoli e Bagnetti in azione)
Tra i cadetti, eccezionale performance dei Nostri ALBERTO BAGNETTI (3°) e LORENZO BARTOLI(4°) che hanno sfoderato la loro miglior gara del 2020 proprio nell'occasione più importante, cioè quella che serviva per formare la rappresentativa Regionale x i prossimi Campionati Italiani  di cross a Firenze, infatti tutti e due sono stati convocati. Bravi ragazzi!!!
Dopo i cadetti, sotto con le cat.giovanili.
(Le C prima della partenza)
Prima le es"C" con ZOE RULLI 3a, una stoica ALISA PALMERINI 5a(vincitrice di tutte le gare precedenti) letteralmente buttata giù dal letto, con febbre alta sino al sabato, che non ha voluto far mancare il proprio apporto alla causa Societaria, infatti con anche Agnese Pelagrilli (7a, prima del 2014) Giulia Mosconi 9a alla sua prima gara e, una rientrante Greta Antognoni 14a, si è VINTO il Campionato.
(Il podio cadetti)
Tra i pari età maschi, si è confermato imbattibile ALESSIO FRATTEGIANI, 1° ancora una volta ( 5 vittorie su 5 gare) ma bravissimo ALESSANDRO SPORTELLINI 4°, ma largamente 1° del 2014 (il prossimo anno ne vedremo delle belle).
Il terzo dei Nostri è risultato essere Lorenzo Monsignori 15° con Emanuelino Zampi 23°, Crhistian Andreozzi 27°,Jacopo Paffarini 34°, Alessandro Fratini 43° Alessandro Marino 51° e Riccardo Tenerini 55° per un secondo posto a Squadre (a 3 punti da Orvieto) che poteva essere sicuramente primo, visto che avevamo il 1° e il 4°.....
(Alberto Bagnetti)
Tra le "B" peccato la caduta di Caterina Panfili (19a alla fine) che ci ha precluso di poter lottare x la vittoria a Squadre, comunque un 3° posto non disprezzabile, grazie anche ad un'ottima MATILDE VOLPI 10a, Giorgia Maccherani 18a, Francesca Maria Liscia 23a all'esordio,Giulia Masci 25a e Dafne Malerba 31a.
A mio modesto parere la gara dei "B" maschi è stata la più appassionante con SAMUELE ANTOGNONI 2° e vincitore del Criterium, che veniva da una settimana di influenza e quindi senza allenamento, ma ha lottato come un leone ferito per difendere la posizione con la quale insieme ad Alessio De Maria Budassi 4°( finita la paura per le gare "lunghe"?) un grande Edoardo Marino 6°, Leonardo Acciarini (8°) Matteo Capotondi (13°) Alessandro Lucaccioni(15°)Filippo Maria Duranti (21°) Marco Schiavoni (36°) e Alberto Malerba(37°) si è VINTO il Campionato per un punto sull'Arcs!!!!                     
(Le Ferrarine con Sauro e l'assessore Pastorelli)
Nella "A" femmine, certo l'assenza della Folignate Giorgia Cristina( sempre 2a nelle precedenti 4 gare) ci ha agevolato per la VITTORIA nel Campionato, ma davvero le nostre, come ormai le chiamo, "Ferrarine" si sono superate dando veramente tutto quello che avevano nel corpo e nelle gambe e lo show di maglie rosse dal 2° posto ( e si la Sara Manuali per adesso è fuori portata) in poi mi ha riportato al trenino delle cinesi in maglia rossa ai Mondiali di Stoccarda 1993 ( vedere su you tube). Cosi 2a la tutta nervi REBECCA BRUGNONI, 3a GIORGIA NOCELLA (piombata direttamente dalla montagna), 4a REBECCA NAPOLITANO, 7a VITTORIA BARDANI, 9a SOPHIA GIORDANO (attenzione sta tornando...) 11a M.SOLE DURANTI (anche lei in grande ripresa), cioè su 34 arrivate le 6 nostre tutte nelle prime 11 arrivate, scusate se è poco.
(Gardi, Zampi e Carloni sul podio)
Ultima gara in programma e, se come si dice il veleno sta nella coda, altra VITTORIA al cardiopalma, per un punto sulla Winner Foligno grazie all'altro nostro imbattibile (anche lui 5 vittorie su 5 gare) GIOVANNI CARLONI che ha corso con il piglio del campione, partenza bruciante, piccolo rallentamento e, poi quando l'avversario Folignate si è rifatto sotto, altra fuga per una vittoria alla fine schiacciante. Ma la vittoria va equamente condivisa con un sempre più sicuro FEDERICO ZAMPI 3° e un grande MICHELINO GARDI (anche lui reduce da influenza) che, ingabbiato nelle ultime posizioni in partenza, è riuscito a risalire fino alla 6a posizione finale che non poteva essere 7a altrimenti avremmo perso il Campionato. Bravi anche Julian Ibekwe 39°(post-influenza) e Alessandro Volpi 44° che sta entrando sempre più parte importantissima del "gruppo" (mi porta sempre il tè, la sedia, i testimoni, insomma mi fa un po' il badante visto che ho superato la sessantina).
(Dopo la gara tutti da Dadando)
Per finire un grosso grazie va ad Irene Enriquez che con i suoi ragazzi è linfa vitale per l'Atletica Capanne, a Luciano Mancini che ha tesserato con Noi, da Spoleto, diversi ragazzi, naturalmente grazie a Alessandro Sorci e  a Claudia e, lasciatemelo dire grazie ad Arianna Mencaroni (a Strozzacapponi in veste di puntuale operatrice Sigma x le classifiche) che in silenzio sta "curando" i più piccoli del Nostro gruppo facendoli diventare Campioncini come Frattegiani e Sportellini ancora privilegiando, come è giusto che sia, il GIOCO!!!
_____________________________________________________________________________