• Perugia - Palazzo dei Priori e La Fontana MaggioreVedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo - La rocca 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo Castello di Cisterna - 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - La basilica 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - La rocca Maggiore 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - Il camminamento nella Rocca 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - San Domenico, il chiostro 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - Rocca Paolina 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - Tempio di Sant'Angelo 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Campo del Sole 10 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Isola Maggiore 10 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Isola Maggiore 10 aprile 2022Vedi
NEWS: LEGGI I RECORD CAPANNESI AGGIORNATI - 5X1000 il codice fiscale per l'Atletica Capanne: 03070870542 - ATTENZIONE: Per chi non lo avesse ancora fatto si ricorda di inviare il CERTIFICATO MEDICO per mail a mencaronisauro@libero.it

Tutti gli articoli

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Passignano sul Trasimeno 05 dicembre 2021
 
267, sono stati gli arrivati nei due percorsi del TRASITRAIL, disputato domenica mattina a Passignano sul Trasimeno.Nel Trasihard di 24km, l'unico nostro rappresentante è stato Ivan Lasagna che è arrivato 76°assoluto con il tempo di 2h51'59".
(Ivan Lasagna X Trasitrail)
Più nutrita la presenza nel Trasisoft di 12km con l'incommensurabile Ivana Basigli che ha chiuso 11a assoluta ma 7a di cat. con il tempo di 1h28'41". Tra i maschi,bene Claudio Saveri 84° assoluto con 1h32'08" come bene Nicola Menicucci (tante gare per lui al primo anno con Capanne) che si è piazzato 95° con 1h41'11" seguito in 98a posizione da Antonio Santagà con 1h42'17". Bravi anche i Nostri "storici eroi" Franco Piccini e Sergio Orioli che hanno chiuso la loro fatica (tanta) in 104 e 106 posizione con tempi di poco superiori all'ora e 50'. Per la cronaca nel lungo vittorie per Giuseppe Biagioni e Raffaella Tempesta, nel corto per Alessano Mezzetti e Francesca Lodato con il ritorno alle gare di Cassandra Ulivieri (vincitrice del Giro dell'Umbria 2019) che si è piazzata al 2°posto.
 
VILLA TATICCHI, PONTE PATTOLI 
Presso la bellissima Villa Taticchi, a Ponte Pattoli, nella mattinata di Domenica 5 dicembre, si è disputato un allenamento collettivo per i bambini di Santa Maria Rossa e Collestrada, tesserati con l'Atletica Capanne, che frequentano le  scuole della Nostra bravissima istruttrice Irene Enriquez. La manifestazione, denominata Allenamento-aperitivo, ha visto la partecipazione di ben 28 bambini che di seguito elenchiamo: Diego Angeletti, Bianca Mariotti, Stella Scasselati, Rebecca Bettini, Lorenzo Monsignori, Sofia Caviglioni, Andrea Cinti, Filippo Dini, Alisa ed Elia Palmerini, Vittoria Mazzuoli, Matilde e Lucia Buco, Christian Mazzoccanti, Alessio Incandela, Aurora Mancini, Lorenza Iovine, Agata Lucaroni, Mattia Tenerini, Jacopo Paffarini, Zoe Rulli, Alessandro Cavalletti, Anna e Davide Martelli, Martina e Mattia Pammelati. Il Presidente Sauro Mencaroni, me medesimo, è passato a salutare i piccoli atleti, ma poi è dovuto scappare perché incombevano le gare di Ancona del pomeriggio. Comunque, come riferito da Irene, coadiuvata come sempre dal marito Marco, la mattinata si è svolta molto bene con giochi, ma anche piccole garette. Alla fine bellissimi trofei per tutti i partecipanti.
 
05/12/2021 ANCONA PALAINDOOR
Anche su Nostra richiesta, ad Ancona, presso il Palaindoor, sono state inserite due manifestazioni a Dicembre, questa del 5 riservata ai ragazzi e quella del 19 sempre per i ragazzi ma anche per i cadetti. Questo perché, causa pandemia, quest'anno queste categorie praticamente non avevano mai gareggiato.
(Squadra ragazzi/ragazze ad Ancona + Martina Giansanti e Vittoria Bardani)
Andiamo con il resoconto:
Chi fermerà la musica? Pardon chi fermerà questa Caterina Caligiana? Nessuno verrebbe da rispondere dopo averla vista trionfare nelle campestri di Osimo prima, a Pescara poi e ad Ancona nei 600 indoor, con distacchi siderali. Anzi forse una rivale c'è e si chiama...Caterina Caligiana. Non siamo impazziti, Caterina ha rischiato di non partecipare alla "sua" gara, in quanto un'ora prima dei 600mt, disputando i 60 piani, dopo pochi appoggi è rotolata sul tartan e nel tentativo di attutire la caduta si è fatta male appoggiando la mano destra. Per fortuna dopo una buona dose di ghiaccio, tutto è rientrato e, la Kety è andata a trionfare nei 3 giri di pista e, con il tempo di 1'41"68 ha "distrutto" il precedente record che apparteneva dal 2014 a Giulia Castagner con 1'45"93. Un miglioramento di ben 4"25.
(Le 3 dei 600, Caterina Rebecca e Lulù)
Ma l'Atletica Capanne vanta, oltre alla Caligiana, altre grandi punte. Queste punte, sono state a loro volta capaci di migliorare il record Regionale. Vediamole in ordine cronologico: 60 mt piani, Mattia Patiti, giungendo terzo ha con 8"18 migliorato l'8"21 di Filippo Biscarini datato 2015. Matteo Sorci, dopo aver risolto diversi problemi fisici, ha trionfato nel salto in lungo e con 5 mt esatti è andato a migliorare il record che dal 2016 apparteneva a Samuele Bacecci con 4,92. Addirittura in quella che sicuramente è  stata la più bella gara di tutta la riunione, i 600 ragazzi, tre Nostri atleti sono andati sotto il vecchio record stabilito nel 2018 da un altro Capannese e cioè Lorenzo Bartoli con 1'38"37.
(Sorci, Caligiana, Carloni e Patiti, 4 record regionali)
Pertanto ora il record è sulle spalle di Giovanni Carloni che è giunto secondo, con uno stratosferico 1'34"97, a due decimi dal primo, il fortissimo Tagliaferri, ma attenzione...perchè Giovanni è solo al primo anno di categoria. Come detto anche Matteo Sorci e Mattia Patiti, 4° e 5° all'arrivo, rispettivamente con 1'37"21 e 1'37"67 sono andati sotto il vecchio primato. Che gara ragazzi, queste sono le gare che ci piacciono, lotta serrata fin sul palo con cinque atleti a contendersi la vittoria. Ma credete che è finita qua? No per niente per l'Atletica Capanne ci sono state altre bellissime prestazioni da parte di tutti gli altri componenti la trasferta. Vediamole: Giovanni Carloni oltre al Record dei 600 è arrivato secondo nel lungo con il P.B. portato a mt 4,80, battuto come detto dal solo Sorci. Lulù Serpolla, in bello spolvero, ha agguantato un ottimo quarto posto nei 600 della Caligiana con 1'55"27 nuovo personale, p.b. anche nel peso dove è giunta 6a con 7,29. Nel peso, ma al maschile, netto miglioramento per Edoardo Pilja Sparanide che si è classificato al 5° posto con un buonissimo 10,86. Per lui personale e 15° posto nei 60 piani con 8"75. Brava anche Rebecca Napolitano, la migliore delle Nostre nei 60mt piani dove è arrivata 13a con 9"16, ma anche 9a nei 600mt con 2'02"13. Bene l'esordiente assoluto, Lorenzo Billeri che è arrivato 14° nel peso con 7,65. Bene anche la quasi esordiente, Martina Giansanti 33a nel lungo con 3,01 e 35a nei 60mt con 9"76. Da Vittoria Bardani ci aspettiamo sicuramente più del 9"60 nei 60mt e del 2,91 nel lungo. Il 19, sempre ad Ancona nei 60hs e nell'alto che sono più gare sue saprà senz'altro rifarsi. 
 ________________________________________________________________