• Perugia - Palazzo dei Priori e La Fontana MaggioreVedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo - La rocca 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    1° tappa - Gualdo Cattaneo Castello di Cisterna - 7 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - La basilica 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - La rocca Maggiore 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    2° tappa Assisi - Il camminamento nella Rocca 8 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - San Domenico, il chiostro 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - Rocca Paolina 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    3° tappa Perugia - Tempio di Sant'Angelo 9 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Campo del Sole 10 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Isola Maggiore 10 aprile 2022Vedi
  • Giro dell'Umbria 2022

    4° tappa Tuoro - Isola Maggiore 10 aprile 2022Vedi
NEWS: LEGGI I RECORD CAPANNESI AGGIORNATI - 5X1000 il codice fiscale per l'Atletica Capanne: 03070870542 - ATTENZIONE: Per chi non lo avesse ancora fatto si ricorda di inviare il CERTIFICATO MEDICO per mail a mencaronisauro@libero.it

Tutti gli articoli

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Rieti giovedì 01 luglio 2021
 
Altra ottima trasferta, per i colori dell'Atletica Capanne, questa volta a Rieti per una riunione infrasettimanale che ci ha regalato prestazioni super. In primis, Lorenzo Bartoli, ad una settimana dai Campionati Italiani Allievi che si svolgeranno proprio presso l'impianto Reatino, voleva un crono, nei 2.000 siepi che gli facesse scalare posizioni nel raking e, acquisire maggior sintonia in questa specialità. Missione compiuta, il ragazzo di Mugnano ha ottenuto un'ottima piazza d'onore, "tirando giù" altri 4" dal suo personale e fermando il cronometro a 6'31"43 che lo pone tra i primi 15 in graduatoria e forse gli fa guadagnare la prima serie. Nella stessa gara, esordio sulla disciplina per Giacomo Caligiana che è arrivato 5° con 7'22"87. Bene anche Lorenzo Giglietti (cat.Junior) che migliora il P.B. negli 800mt dove è arrivato 13° con 2'12"25.
Chiara Fucelli, precettata dal coach Sauro per i 1.500 soltanto 2 giorni prima della gara, ha dimostrato nervi saldi e, libera da pressioni particolari, ha sfoderato una prestazione super, andando a ritoccare il personale, classificandosi terza in 4'56"48. Bravissima Chiara.
Per la categoria ragazzi, abbiamo schierato, nei 1.000 metri, le nostre punte di diamante, Caterina Caligiana e Mattia Patiti. Non c'è neanche bisogno di dirlo, vittoria per entrambi, anche se Patiti ha dovuto "patire" più del solito per battere un avversario coriaceo come Leonardo Nonni della Fareatletica tanto che ha sbriciolato il personale, fissato ora a 3'02"96. Caterina invece ha ottenuto "soltanto" la sua seconda performance sulla distanza, 3'03"44, prestazione anche questa sotto l vecchio Record Regionale. Tante belle prestazioni andavano festeggiate, pertanto serata conclusa degnamente in pizzeria.
 
 
MACERATA 03/07/2021                                                                   
l'ATLETICA CAPANNE SI AGGIUDICA IL TROFEO GIOVANILE.
 
A Macerata, presso lo stadio Helvia Recina, si è svolto il  29° TROFEO CITTA' di MACERATA. Tetrathlon "A" per la categoria ragazzi, più altre gare per assoluti. Bel meeting, organizzato in maniera egregia dall'Avis Macerata. Tantissimi i partecipanti, oltre 40, sia maschi che femmine impegnati nelle 4 prove della cat.ragazzi/e L'Atletica Capanne si è presentata con Caterina Caligiana e Sofia Billeri tra le ragazze e con Mattia Patiti e Giovanni Carloni tra i ragazzi.
(La Caligiana sul podio dei 600mt)
Dire che sono andati bene è un eufemismo, perchè tutti e 4 sono andati al meglio del loro standard ottenendo oltre che vittorie anche prestazioni super. Vediamo lo score di tutti:   Caterina Caligiana ha iniziato con la disciplina che meno le si addice, il peso da kg2, dove ha tenuto "botta" giungendo terza con 8,25. E' passata poi ai 60mt dove è giunta 2a con un buon 8"64. Poi in completa trance agonistica si è portata sulla pedana del lungo: spettacolo purissimo un salto perfetto l'hanno fatta atterrare a 4,65, cioè a soli 15cm dal Record Regionale. Neanche da dire vittoria per distacco nei 600mt con un grande 1'40"46. Anche nel tetrathlon "A" ( dopo  il record nello "B" di 3.151 punti) superata la soglia dei 3.000 punti chè è, almeno quest'anno, fuori dalla portata di tutte le pari età Italiane. Mattia Patiti, dopo aver "sofferto" il peso, soltanto 21° con 6,61 e il lungo dove però i è migliorato arrivando 9° con il P.B. 3,97,  ha ottenuto due stupende vittorie nei 60mt ( quest'anno è immune da sconfitte) con 8"26 e nei 600mt con 1'39"23. Giovanni Carloni che, lo ricordiamo è soltanto al primo anno di categoria, è arrivato 9° sia  nel peso con 8,10 che nei 60mt con 8"93; 3° nel salto in lungo con il p.b. 4,17 e 2° dietro il compagno Patiti nei 600mt con 1'39"95.
(Patiti e Carloni sul podio dei 600mt)
Sofia Billeri non fa che migliorarsi, lei che ha iniziato atletica da poco più di un anno. Peso cosi cosi 17a con 5,85, bene invece nei 600mt 6a con 1'57"13 e bene anche nel lungo 10a con 3,69 e nei 60mt 11a con 9"27. Questi splendidi risultati, han fatto si che l'Atletica Capanne si aggiudicasse il Trofeo Giovanile, mettendosi alle spalle le più grosse Società Marchigiane, quali lo Sport Atl.Fermo, l'Avis Macerata, la Sangiorgese e la Collection San Benedetto del Tronto, scusate se è poco!!!!
Soltanto due atleti presenti tra gli assoluti e ambedue al via degli 800mt: Nicola Alberati, cercava il personale e ha forzato il passaggio a metà gara gara, cosa però che non ha pagato, comunque alla fine un buon 6° posto assoluto in 2'01"78. Giacomo Caligiana, forse ancora stanco dalle fatiche del 2.000 siepi di Rieti, corso soltanto 48 ore prima, non è andato meglio del 13° posto con 2'15"29.
_________________________________________________________________________